Alcatraz

958
alcatraz

Alcatraz è un’isola che viene ricordata da tutti per il famoso carcere, da cui sembrava impossibile fuggire e al quale è stato anche dedicato un apposito film, intitolato ‘Fuga da Alcatraz’, per l’appunto. Ma prima di descrivere le sue peculiarità, bisogna ricordare che è situata nella baia di San Francisco, in California.

Innanzitutto, facciamo una breve descrizione di San Francisco, una delle città più popolate degli interi Stati Uniti d’America e meta molto ambita per i turisti provenienti da tutto il mondo. Si trova ad ovest del grande Stato nordamericano ed è costituita da numerose isole, tra le quali Treasure Island e la stessa Alcatraz.

Il suo territorio è prettamente collinare e la sua regione è ad alto rischio sismico, con l’avvenimento in passato di pericolosi terremoti come quelli del 1906 e del 1989. Gli inverni sono piuttosto freschi e piovosi, mentre l’estate è caratterizzata da un clima secco e dalla presenza frequente di banchi di nebbia.

E’ costituita da numerosi quartieri suggestivi, tra i quali segnaliamo Chinatown, Castro, North Beach, Haight-Ashbury, il Financial District. Tra le bellezze, da sottolineare senza ombra di dubbio il Golden Gate Bridge, ponte che sovrasta la città e ne è il simbolo principale, dalla lunghezza di 2,71 chilometri e da una caratteristica colorazione simile all’arancione. Tra le strade più famose, ricordiamo la Washington Square e la Lombard Street.

alcatraz

Fatta questa breve introduzione su San Francisco, adesso possiamo occuparci della descrizione dell’isola di Alcatraz, da sempre soprannominata anche The Rock (la roccia), perché la maggior parte di essa

è formata da rocce, oppure The Bastion (la fortezza), per l’impossibilità di una fuga dal carcere di massima sicurezza. Ed è proprio a quest’ultimo che è legata buona parte della storia dell’isola.

La storia di Alcatraz

Conosciuto per la rigidità con la quale venivano trattati i detenuti, il carcere di Alcatraz era destinato ai più pericolosi e a coloro che avevano già cercato di evadere da altri centri penitenziari. Un vero e proprio inferno, con il rischio di finire in apposite celle di isolamento nel caso in cui i carcerati compiessero errori.

Quello del lavoro era un privilegio concesso solo a coloro che rispettavano le regole della prigione e mostravano quindi una buona condotta all’interno dell’edificio. In 29 anni  di storia, ben 14 persone hanno cercato di evadere dal carcere di Alcatraz, ma tutti i tentativi non hanno avuto un buon finale, a causa della morte dei detenuti o della loro successiva condanna all’ergastolo.

La vera storia di Alcatraz risale in realtà fino alla metà del Novecento, con la costruzione del primo faro che era diventata un obbligo a causa dei numerosi cercatori d’oro che si erano affollati nella Baia di San Francisco. Inizialmente, Alcatraz aveva scopi prettamente militari, prima che nel 1934 venisse costruito il già citato carcere, che sarà poi chiuso nel 1963 a causa degli elevati costi di mantenimento e i troppi beni di prima necessità che i politici americani erano costretti a spostare sull’isola. Ad un certo punto, si è anche arrivato a pensare che sostenere questo carcere fosse diventato più difficile ed oneroso della gestione di un albergo ad elevato lusso.

Ad alcuni anni dalla definitiva chiusura, nel 1969, un gruppo di indiani decisero di occupare il carcere ormai in disuso e di ricomprarla attraverso un pagamento fatto di stoffa rossa e perle dalle varie colorazioni. Altri indiani cercarono di far diventare l’isola un vero e proprio centro di studi riguardanti il mondo dell’ecologia, ma questa popolazione fu cacciata dalle forze federali attraverso l’uso della forza.

Alcuni film ispirati ad Alcatraz


La storia dell’istituto penitenziario di Alcatraz ha ispirato numerosi film, come ad esempio ‘L’uomo di Alcatraz’ (1962), ‘Fuga da Alcatraz’ (1979), ‘X-Men: Conflitto Finale’ (2006) e persino ‘Cani & Gatti – La vendetta di Kitty’ (2010). Gli è stata dedicata anche un’omonima serie televisiva, oltre ad un videogioco dedicato a Tony Hawk e una mappa zombie di ‘Call of Duty: Black Ops II’.

Scopri come viaggiare negli usa e visitare la mitica isola di Alcatraz.
Alcatraz
Date Published: 05/23/2014
Alcatraz
5 / 5 stars

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.